FBTWITTERyoutube
CERCAFBTWITTERyoutube
testata spacer
SEGRETERIA CGIL ER 1La segreteria della CGIL Emilia Romagna

SEGRETARIO GENERALE CGIL EMILIA-ROMAGNA

Luigi Giove

LUIGI GIOVE
Nato a Gravina in Puglia (BA) nel 1971, diploma tecnico commerciale, nel 1997 viene eletto RSU presso la Sensient Food Colors di Reggio Emilia, azienda per la quale svolgeva la mansione di manutentore. Nel 2000 inizia la propria esperienza sindacale come funzionario della Flai Cgil prima nella zona di Guastalla e successivamente nella zona della Val d'Enza. Diventa segretario generale della Flai Cgil di Reggio Emilia nel 2004 e nel 2008 viene eletto nella segreteria della Camera del Lavoro di Reggio Emilia dove assume l'incarico di responsabile delle politiche organizzative e, successivamente, di responsabile del mercato del lavoro. Nel 2011 viene eletto segretario generale della Fillea Cgil Emilia Romagna. E' stato eletto in segreteria regionale dal Comitato Direttivo della CGIL ER il 14 settembre 2015. Eletto Segretario generale della Cgil Emilia Romagna dall'Assemblea Generale nella seduta del 13 gennaio 2017.

Deleghe:
- Coordinamento segreteria
- Rapporti istituzionali
- Rapporti con Cisl e Uil
- Rapporti con le associazioni
- Politiche della formazione sindacale
- Politiche dei quadri
- Politiche europee internazionali
- Ufficio Europa
- Consulta giuridica

 

SEGRETARI REGIONALI CGIL EMILIA-ROMAGNA

Paride Amanti

LUIGI GIOVE
Nato a Predappio (FC) il 24 luglio del 1963. Inizia il suo percorso sindacale nel 1984 come delegato Filcams della Coop Mercurio Romagnolo Conad. Nel 1990 entra nel gruppo dirigente della Camera del Lavoro di Forlì con l'incarico di responsabile di zona della Val Montone fino al 1993, anno in cui viene eletto nella segreteria della Fiom di Forlì, categoria di cui diventa segretario generale nel luglio del 2001. Contestualmente assume l'incarico di segretario confederale della Camera del Lavoro con delega alla sicurezza sul lavoro e politiche industriali. Nel 2009 viene eletto segretario generale della Fillea di Forlì. Dal 12 marzo 2012 assume l'incarico di segretario generale della Camera del Lavoro di Forlì.

Dipartimenti:
- Politiche contrattuali pubbliche, private, cooperazione, artigianato;
- Prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro;
- Appalti e contrattazione inclusiva;
- Politiche dell’innovazione e della ricerca, lavoro 4.0;
- Ammortizzatori sociali.

Marina Balestrieri

LUIGI GIOVE
Nata a Parma il 21 Maggio 1963. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Bologna, ha svolto vari lavori come precaria a tempo determinato per il Comune di Parma. Dal 1987 di ruolo, inizia il suo percorso sindacale come delegata. Esce in distacco sindacale nel 1993 come funzionario della Funzione Pubblica Cgil di Parma e nel 2002 diventa Segretario Generale della categoria, svolgendo contemporaneamente un ruolo part time per due anni nella Segreteria Confederale della Camera del Lavoro di Parma. Viene eletta Segretario Generale della Funzione Pubblica Emilia Romagna nel settembre 2008. E' stata eletta in segreteria regionale dal Comitato Direttivo della CGIL ER il 14 settembre 2015.

Dipartimenti:
- Politiche del welfare, dell’assistenza e della salute;
- Politiche abitative;
- Previdenza pubblica e complementare-

Mirto Bassoli

LUIGI GIOVE
Nato a Predappio (FC) il 24 luglio del 1963. Inizia il suo percorso sindacale nel 1984 come delegato Filcams della Coop Mercurio Romagnolo Conad. Nel 1990 entra nel gruppo dirigente della Camera del Lavoro di Forlì con l'incarico di responsabile di zona della Val Montone fino al 1993, anno in cui viene eletto nella segreteria della Fiom di Forlì, categoria di cui diventa segretario generale nel luglio del 2001. Contestualmente assume l'incarico di segretario confederale della Camera del Lavoro con delega alla sicurezza sul lavoro e politiche industriali. Nel 2009 viene eletto segretario generale della Fillea di Forlì. Dal 12 marzo 2012 assume l'incarico di segretario generale della Camera del Lavoro di Forlì.

Dipartimenti:
- Politiche contrattuali pubbliche, private, cooperazione, artigianato;
- Prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro;
- Appalti e contrattazione inclusiva;
- Politiche dell’innovazione e della ricerca, lavoro 4.0;
- Ammortizzatori sociali.

Massimo Bussandri

LUIGI GIOVE
Nato a Parma l'11 novembre 1969. Di Salsomaggiore Terme. Laureato in Giurisprudenza. In gioventù è corrispondente di alcune testate locali e poi dipendente stagionale di un albergo termale pubblico. Si avvicina alla Cgil a metà anni Novanta e nell'ottobre 1999 è chiamato a far parte della segreteria territoriale della F.P. (responsabile della Zona di Fidenza). A gennaio 2008 passa alla Flai, come segretario della Zona di Fidenza e responsabile della contrattazione agricola a livello provinciale. Nel 2012 viene eletto nella segreteria confederale di Parma (con assegnazione delle deleghe all'organizzazione e ai rapporti con i servizi, alle politiche dell'immigrazione e integrazione e alla sicurezza) e nel gennaio 2013 viene eletto segretario generale della Cgil di Parma.

Dipartimenti:
- Politiche organizzative, di insediamento e reinsediamento;
- Politiche finanziarie e amministrative;
- Rapporti organizzativi con enti, associazioni, istituti;
- Sistema dei servizi e politiche di integrazione tra i servizi.

Fiorella Prodi

LUIGI GIOVE
Nata a Casalgrande (Reggio Emilia) il 7 Aprile 1956, diploma di perito tecnico industriale, ha iniziato il suo percorso sindacale come delegata della Manifattura Tabacchi di Modena. E' in Cgil dal 1991, prima con un incarico al Coordinamento Nazionale dei Monopoli di Stato in FP Cgil a Roma e dal 1993 in FP Cgil a Modena, con incarico agli Enti Locali. Dal 1999 al 2004 è stata Segretario Generale della FP Cgil di Modena. E' stata eletta successivamente nella segreteria confederale con varie deleghe tra cui quella alle riforme istituzionali (referendum costituzionale 2006), formazione/istruzione, politiche di genere e immigrazione. A marzo 2013 è stata eletta segretario generale della categoria Filcams Cgil di Modena, incarico che lascia nel settembre 2015 quando viene eletta in segreteria regionale dal Comitato Direttivo della CGIL ER.

Dipartimenti:
- Immigrazione;
- Politiche della cooperazione internazionale;
- Politiche del mercato del lavoro;
- Formazione, istruzione e ricerca;
- Politiche di genere e libertà femminili, pari opportunità, nuove identità;
- Politiche giovanili;
- Politiche culturali e relazioni con il mondo accademico;
- Storia e memoria della CGIL.

Veronica Tagliati

LUIGI GIOVE
Ferrarese, classe 1971, inizia l'attività sindacale giovanissima entrando a far parte della Flai Cgil di Ferrara nel gennaio 1996, dopo alcune stagioni alle dipendenze della CiCo Scarl di Tresigallo. Viene poi eletta nella segreteria della categoria nel 2001, con la delega all'organizzazione. A marzo 2006 entra in Filcams Cgil di Ferrara diventandone segretaria generale nel successivo mese di giugno, incarico che ricoprirà sino a settembre 2010, anno in cui entra in Filcams Cgil Emilia Romagna. Da gennaio 2010 guida la categoria del terziario, turismo e servizi della Cgil ER, che in questi anni è divenuta la prima categoria degli attivi della Cgil regionale.

Dipartimenti:
- Politiche dello sviluppo territoriale e regionale;
- Politiche di sviluppo dei sistemi turistici;
- Ambiente e territorio;
- Politiche delle reti, infrastrutture, servizi locali, multiutility;
- Partecipate;
- Politiche delle riforme istituzionali e del federalismo.