1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
stemma CGIL Emilia-Romagna
 
 

Coop ceramica: i lavoratori approvano l'accordo

Dopo lo svolgimento delle assemblee in tutti gli stabilimenti (Imola, Borgo Tossignano, Faenza) il voto delle lavoratrici e dei lavoratori dei reparti coinvolti ha approvato l'Ipotesi di Accordo sulla riduzione d'orario e la salvaguardia dell'occupazione siglata lo scorso 2 Luglio fra la Direzione Aziendale e le Rappresentanze Sindacali.

Hanno partecipato alle assemblee oltre il 70% degli aventi diritto e l '88% ha votato a favore dell'accordo.

Importante Ŕ stata l'alta partecipazione nonostante il periodo preferiale; va evidenziata soprattutto la discussione ed il voto dei dipendenti dei Servizi Generali dove la riduzione inciderÓ in maniera pi¨ importante (45% - 50%) e dove l'accordo prevede maggiori integrazioni.

Complessivamente il voto ha ribadito la volontÓ di salvaguardare i posti di lavoro, esprimendo fortemente il concetto di solidarietÓ collettiva, a cui l'Azienda ha convenuto.

Ora la sfida Ŕ indirizzata nella gestione dell'accordo che deve portarci ad una diversa stabilizzazione dell'organizzazione del lavoro, dei turni e degli organici nei vari reparti, linee e servizi.

L'accordo, che non ha precedenti nel manifatturiero, difende l'occupazione e sperimenta una riduzione d'orario che di fatto si sostituisce agli ammortizzatori che non potranno pi¨ essere utilizzati dal 31 di luglio.

Prossimo appuntamento importante sarÓ il CERSAIE dove l'azienda dovrÓ presentarsi con prodotti innovativi ed una sempre maggiore capacitÓ di competere sui mercati.

LE OO.SS. e le RSU
Cooperativa Ceramica

Imola-Faenza, 10 luglio 2018

 
 
Via Marconi 69 - 40122 Bologna
Tel. 051 - 294.011
C.F. 80061230373
e.mail: info@er.cgil.it
e.mail ufficio stampa: florinda_rinaldini@er.cgil.it
privacy: er_cesireg@er.cgil.it