stemma CGIL Emilia-Romagna

Rinnovo CCNL Grafici Editoriali: il 25 ottobre sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori del settore Grafici Editoriali

Il 25 ottobre 2019 si svolgerà lo sciopero nazionale di 8 ore dei lavoratori e delle lavoratrici del settore Grafici Editoriali, con un presidio nazionale che si terrà a Milano davanti alla sede di Assografici in piazza Castello 28, a partire dalle ore 10.

Lo sciopero nazionale, dopo circa trent'anni, è stato indetto dalle segreterie nazionali di SLC-CGIL e UILCOM-UIL per ribadire con forza la nostra contrarietà a:
    * soluzioni contrattuali che vedano parti economiche fisse della struttura salariale tramutate in welfare;   
    * modifiche strutturali all'attuale sistema degli orari di lavoro senza la definizione dei corrispettivi aumenti economici;
   
    * una vigenza contrattuale non equilibrata con la proposta di aumento economico
.

Il CCNL è ormai scaduto dal lontano 31 dicembre 2015; i lavoratori e le lavoratrici hanno diritto ad un contratto dignitoso e non possono più aspettare.

I lavoratori e le lavoratrici dell'Emilia Romagna, insieme alla Slc Cgil ER, saranno presenti al presidio a Milano, dove è prevista la conferenza stampa, nel corso della quale saranno spiegate le ragioni e l'urgenza di giungere in tempi brevi alla sottoscrizione del CCNL, al fine di garantire ai lavoratori e alle lavoratrici del settore il giusto aumento salariale e la tutela dei diritti normativi acquisiti.

Si invitano le categorie e le Camere del Lavoro Territoriali a dare sostegno all'iniziativa di lotta.

Il Segretario Generale Cgil ER                                                
             Luigi  Giove                                                                                   

Il Coordinatore Regionale Slc Cgil ER 
           
            Giuseppe Ledda


Bologna, 18 ottobre 2019

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito