1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
CGIL Emilia-Romagna
 
Attenzione: le aperture delle procedure per gli ammortizzatori sociali vanno inoltrate alle categorie territoriali di riferimento
stemma CGIL Emilia-Romagna
 
 
 
 

Coronavirus. FLC CGIL ER: "Assenza lavoro da nidi e scuole private è giustificata e va retribuita"

Dopo l'ordinanza della Regione Emilia-Romagna sull'emergenza Coronavirus che ha disposto la "chiusura dei servizi educativi dell'infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado" fino a tutto il 1° marzo 2020, la FLC CGIL Emilia-Romagna fa sapere che:

- Anche nei nidi e nelle scuole non statali private l'assenza dal lavoro è giustificata e la mancata prestazione lavorativa per cause di forza maggiore, non incide sulla normale retribuzione

L'assenza dal lavoro da oggi al 1° marzo 2020 (fatto salve eventuali future modifiche) è da considerarsi giustificata e non contestabile disciplinarmente da parte dei datori di lavoro o loro delegati. 

- I tre contratti collettivi nazionali di lavoro, sottoscritti dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e applicati nel settore delle scuole non statali, precisano che tale fattispecie di assenza non incide sulla normale retribuzione, la cui corresponsione rimane un diritto del personale, il quale non deve perciò utilizzare ferie e permessi, né è tenuto ad alcuna forma di recupero

 
 
Via Marconi 69 - 40122 Bologna
Tel. 051 - 294.011
C.F. 80061230373
e.mail ufficio stampa: beppe.persichella@er.cgil.it
privacy: er_cesireg@er.cgil.it